martedì 23 gennaio 2018

Vaticano
Francis' commitment to abuse survivors in question
NC Reporter
(NCR Editorial Staff) It is hard even to imagine the pain survivors of clergy sexual abuse have had to endure. After being raped or brutalized by people their communities had taught them to see as nearly infallible, many were left silent for decades, ashamed or just unable to speak. When they did come forward, their motives were questioned and their integrity impugned. They were savaged, re-victimized, in court proceedings and public announcements, as bishops, diocesan lawyers and church officers denied their charges. (...)
Vaticano
Due Americhe in Vaticano sullo scandalo pedofilia
Corriere della Sera
(Massimo Franco) Le critiche di O’Malley al Papa riflettono le divisioni Nord-Sud sul tema degli abusi e rischiano di indebolire il Consiglio dei 9 che doveva riformare la Curia -- «Si è rotto il C9». In Vaticano, le tensioni sulla pedofilia che hanno portato a una presa di distanza scritta del cardinale di Boston, Patrick O’Malley, dalle parole di Francesco in Cile, vengono analizzate al di là dell’episodio: (...)
ONU
WCC, UNICEF deepen collaboration to protect and provide for children
WCC
At a meeting on 19 January, the World Council of Churches (WCC) and the United Nations Children’s Fund (UNICEF) pledged to not only deepen their existing collaboration but also explore even more joint projects to protect and provide for children. WCC general secretary Rev. Dr Olav Fykse Tveit and UNICEF deputy executive director Justin Forsyth signed (...) 
Agência Ecclesia
D. Manuel Clemente presidiu à solenidade de São Vicente, principal padroeiro da cidade. O cardeal-patriarca de Lisboa celebrou esta segunda-feira na Sé a solenidade de São Vicente, padroeiro principal da cidade, e realçou o legado de sacrifício deixado pelo santo, que marca também hoje a vida de tantas comunidades cristãs perseguidas. Na sua homilia, publicada pelo gabinete de comunicação do Patriarcado de Lisboa, D. Manuel Clemente recordou que tal como “há dois milénios”, o “martírio cristão continua” bem presente “em tantos lugares deste mundo”, sendo mesmo “o cristianismo a religião mais perseguida”. (...)
Stati Uniti
President of U.S. Bishops Conference Response to Kentucky High School Shooting
USCCB
Cardinal Daniel N. DiNardo, Archbishop of Galveston-Houston and President of the U.S. Conference of Catholic Bishops, has issued the following statement on today's shootings at Marshall County High School in Benton, Kentucky. The shooting has left up to two dead and more than a dozen others injured. (...)
Vaticano
Yazidi dal Papa. Card. Filoni: momento di gioia per minoranza perseguitata
Vatican News
(Barbara Castelli) “Tragiche violenze e discriminazioni”: sono quelle che ha subito la minoranza irachena di etnia curda degli yazidi, il cui territorio tradizionalmente si incastona in una zona strategica tra Siria, Turchia e Iraq. Una rappresentanza della comunità presente in Germania sarà ricevuta in udienza, secondo le previsioni, domani mattina, da Papa Francesco, prima del tradizionale incontro del mercoledì, nell’auletta dell’Aula Paolo VI. (...)
Italia
Shoah, Segre: “Noi testimoni saremo dimenticati come i migranti annegati in mare”
Tv2000
La neo senatrice a vita e sopravvissuta ad Auschwitz a Tv2000: “A chi decide di staccare la spina dico che la vita è stupenda”.  “Noi testimoni della Shoah stiamo morendo tutti, ormai siamo rimasti pochissimi, le dita di una mano, e quando saremo morti proprio tutti, il mare si chiuderà completamente sopra di noi nell'indifferenza e nella dimenticanza. Come si sta adesso facendo con quei corpi che annegano per cercare la libertà e nessuno più di tanto se ne occupa”. Lo ha detto la neo senatrice a vita e sopravvissuta ad Auschwitz, Liliana Segre, in un’intervista a ‘Bel tempo si spera’ su Tv2000, in onda domani, 24 gennaio alle ore 8.
Congo (Rep. Dem.)
Trois personnes dont un prêtre enlevées dans l'est de la RDC
AFP - VoA
Trois personnes dont un prêtre ont été enlevées dans l'est de la République Démocratique du Congo où d'autres hommes d'Eglise sont portés disparus depuis 2012, a annoncé mardi la conférence épiscopale. L'abbé Robert Masinda et deux ingénieurs agronomes ont été enlevés à Beni dans la province du Nord-Kivu lundi soir (...) 
Perù
Comité que organizó visita del papa Francisco dice que el balance es positivo
La República
Con el papa Francisco de regreso en el Vaticano, la comisión que organizó su visita al Perú aseguró que el balance ha sido positivo para el país. Sin embargo, se reconocieron decisiones poco acertadas que, de modo casi eufemístico, se calificaron de “errores”. El coordinador de ese comité, Alfonso Grados, negó que la disposición de cubrir las casas en mal estado en Buenos Aires, (...)
Vaticano
[Il retroscena] La trappola del prete accusato di pedofilia e il grande gesto di Francesco: “Ho sbagliato, chiedo scusa alle vittime”
tiscali
(Carlo Di Cicco) Pensavano di affondarlo con un complicato caso in Cile ma ne esce a testa alta. «Devo chiedere scusa, perché la parola “prova” ha ferito tanti abusati. Non era la migliore per avvicinarmi a un cuore addolorato. Chiedo loro scusa se li ho feriti senza accorgermene e senza volerlo» (...)
Egitto
Parlamento egiziano respinge il memorandum della risoluzione USA sulle discriminazioni contro i copti
Fides
La Commissione per gli affari esteri del Parlamento egiziano ha redatto una risposta al memorandum allegato alla bozza di risoluzione sull'allarme “per gli attacchi contro i cristiani copti in Egitto”, sottoposta lo scorso 21 dicembre alla discussione del Congresso USA da sei parlamentari statunitensi (...)
The Washington Post
(Rick Noack) It was supposed to be an apology tour, but the pope’s Chile visit drew unexpected ire last week after the head of the Catholic Church came to the support of Juan Barros, a bishop accused of covering up sexual abuse. The remarks came at the end of a visit that was intended to ease tensions between the church and victims of sexual abuse committed by a priest named Fernando Karadima (...)
Venezuela
Venezuela, il nuovo presidente dei vescovi: “La Chiesa non teme Maduro”
Vatican Insider
(Carlos Zapata) Monsignor José Luis Azuaje analizza la crisi nel paese e commenta la vicenda dei due presuli che rischiano la prigione per aver espresso critiche contro il governo --  I vescovi venezuelani non hanno paura. Nonostante Nicolás Maduro abbia dato ordine al suo governo di indagare su due di loro per metterli in prigione con l’accusa di aver pronunciato un’omelia critica durante una celebrazione. (...)
India
I leader della Chiesa ritirano la denuncia contro gli estremisti indù
Fides
I leader della Chiesa nel Madhya Pradesh, nell'India centrale, hanno ritirato un ricorso legale depositato nei giorni scorsi all'Alta Corte del Madhya Pradesh contro un gruppo di gruppi radicali indù che aveva cercato di entrare con la forza nel collegio cattolico di St. Mary per eseguire rituali indù all'interno (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Rinunce e Nomine. Avviso dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche
Sala stampa della Santa Sede

*** Conferenza stampa di Papa Francesco sull'aereo di rientro dal Sudamerica. (Testo. Trascrizione ufficiale)
Greg Burke:
Santo Padre, grazie! Grazie per il tempo che ci dà, stasera, dopo un viaggio lungo e intenso, a volte un po’ caldo e umido, però un viaggio ricco dove Lei ha toccato il cuore della gente, il “santo Pueblo fiel de Dios”, con un messaggio di pace e speranza. Ma Lei ha anche affrontato le sfide per la Chiesa in Cile, per la Chiesa in Perù e anche per le due società, con un’attenzione speciale alla dignità umana, ai popoli indigeni e all’Amazzonia. Grazie per l’opportunità di seguirLa da vicino. E adesso cerchiamo di approfondire un po’ i temi del viaggio.

Aci
Es vital implementar “políticas públicas a favor de la familia”, expresó el Papa Francisco en un apremiante mensaje enviado al profesor alemán Klaus Schwab, Fundador y Presidente Ejecutivo del Foro Económico Mundial, en ocasión de la apertura del encuentro anual que se celebra del 23 al 26 de enero en Davos (Suiza). El Foro Económico Mundial, también conocido como Foro de Davos, realiza su encuentro anual bajo el lema “Crear un futuro compartido en un mundo fracturado”. Para este año se espera la asistencia de más de 340 líderes políticos, incluidos varios jefes de estado. (...)
Congo (Rep. Dem.)
Cardinal Monsengwo: «Nous voulons que règne la force de la loi et non la loi de la force»
Cenco
L’archevêque de Kinshasa a, une nouvelle fois dénoncé et condamné la répression violente de la marche pacifique des chrétiens du 21 janvier 2018 par les forces de l’ordre en RDC. C’était lors d’un point de presse tenu ce mardi 23 janvier 2018, entouré de ses 3 évêques auxiliaires, en la curie épiscopale du centre Lindonge à Kinshasa. (...) 
Siria
Churches in Syrian enclave say Turkish bombing is killing civilians
CNS - NC Reporter
(Dale Gavlak) Churches in Afrin, Syria, are calling on the world to stop the slaughter of civilians during the Turkish military assault. "We ask you to pray for us and for our city which, before a couple of days ago, was full of life, but today is not," said the Rev. Saeed Daoud, a Syrian clergyman whose name has been changed at his request due to fear of retribution. (...)
Vaticano
Pedofilia, Bergoglio si scusa ma su Barros non torna indietro
Luca Kocci blog
(Luca Kocci) Ha chiesto scusa alle vittime dei preti pedofili per le parole «infelici» usate in Cile, ma papa Francesco si è infilato in un vicolo cieco da cui non riesce ad uscire – nemmeno con la sottigliezza gesuitica con la quale distingue le «prove» dalle «evidenze» – e che sta minando profondamente la sua immagine di fautore della «tolleranza zero» (dice di aver ricevuto 25-30 domande di grazia da preti pedofili e di non averne firmato nessuna) e, più in generale, di pontefice dalla parte delle vittime sempre e comunque. (...)
Brasile
Attesa per la sentenza su Lula
L'Osservatore Romano
Eccezionali misure di sicurezza, che prevedono anche la chiusura dello spazio aereo di Porto Alegre da oggi pomeriggio, sono state adottate in vista della sentenza di appello sull’ex presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva.
I giudici si riuniranno domani mattina. L’ex capo di stato, 72 anni, è stato condannato in primo grado lo scorso luglio a nove anni e sei mesi di reclusione per corruzione e riciclaggio nell’ambito delle indagini sullo scandalo tangenti Lava Jato.

Un comunicato reso pubblico il 21 novembre scorso notificava che Francesco aveva costituito all’interno della Segreteria di stato una Terza sezione denominata «Sezione per il personale di ruolo diplomatico della Santa Sede». L’effetto che, di conseguenza, n’è risultato è stato un rafforzamento dell’ufficio del delegato per le rappresentanze pontificie, già esistente nella medesima Segreteria di stato in base alla costituzione apostolica Pastor bonus particolarmente legata alla «prima Sezione».1
Lo scopo precipuo della nuova sezione è «dimostrare l’attenzione e la vicinanza del santo padre e dei superiori della Segreteria di stato al personale di ruolo diplomatico» e ciò soprattutto mediante una regolare visita alle sedi delle rappresentanze pontificie.2
America
Il femminicidio in periferia

L'Osservatore Romano
(Lucetta Scaraffia) «Guardando alle madri e alle nonne voglio invitarvi a lottare contro una piaga che colpisce il nostro continente: i numerosi casi di femminicidio. E sono molte le situazioni di violenza che sono tenute sotto silenzio al di là di tante pareti». Con queste parole Papa Francesco in Perú ha per la prima volta denunciato la violenza specifica che colpisce le donne. Utilizzare il termine “femminicidio”, infatti, significa considerarlo non un atto di violenza come un altro, ma riconoscere che le donne subiscono violenza in quanto tali, e da parte degli uomini. Significa denunciare una violenza specifica che le concerne, cosa che la Chiesa finora non aveva mai fatto.
(Matthias Turk, Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani) Il 31 ottobre 2017 il Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani ha pubblicato, insieme alla Federazione luterana mondiale (Flm), un messaggio comune a conclusione dell’anno della commemorazione ecumenica comune della Riforma. In riferimento ai cinquant’anni di dialogo ecumenico ufficiale, cattolici e luterani hanno dato voce, in tale testo, alla profonda gratitudine per i doni spirituali e teologici ricevuti dalla Riforma, doni che hanno commemorato insieme ai loro partner ecumenici a livello mondiale.
Vaticano
Al Forum di Davos l’appello del Papa a non tacere dinanzi alla sofferenza di milioni di esseri umani feriti nella dignità. La persona e i suoi diritti al centro dei modelli economici
L'Osservatore Romano
I modelli economici «devono rispettare un’etica di sviluppo integrale e sostenibile, basata su valori che pongano al centro la persona umana e i suoi diritti». Lo scrive Papa Francesco in un messaggio indirizzato al Forum economico mondiale che si svolge dal 23 al 26 gennaio a Davos, in Svizzera.
Perù
L'Osservatore Romano
Oltre trenta minuti di colloquio, durante il quale il Papa ha risposto a una mezza dozzina di domande, hanno caratterizzato la parte finale dell’incontro con i vescovi del Perú nella tarda mattinata di domenica 21 a Lima. Il sinodo per l’Amazzonia, la paternità dei presuli nei confronti dei sacerdoti e la crisi della politica provocata dalla corruzione in America latina sono stati i principali temi affrontati nel dialogo in lingua spagnola. E nella familiarità di un fraterno e franco scambio di opinioni Francesco ha potuto soffermarsi su argomenti che gli stanno particolarmente a cuore, a cominciare proprio dall’assise sinodale che nell’ottobre 2019 sarà dedicata alla regione panamazzonica.
Congo (Rep. Dem.)
R.D. Congo: mons. Sikuli (vescovo di Butembo-Beni), liberi 4 su 6 operatori diocesani rapiti ieri, il prete ancora no
SIR
Quattro delle sei persone rapite ieri nella fattoria didattica della diocesi di Butembo-Beni, nella Repubblica democratica del Congo, sono state ritrovate. Una è riuscita a fuggire, altri tre erano chiusi in una capanna. Rimangono nelle mani dei rapitori il sacerdote Robert Masinda della parrocchia di Bingo (a una dozzina di km dalla città di Beni) e un ingegnere  (...)
Italia
Sociologia e letteratura nell’ultimo libro di Zygmunt Bauman. Due sorelle complementari
L'Osservatore Romano
(Silvia Guidi) Gemelle siamesi inseparabili chirurgicamente, sociologia e letteratura vivono una convivenza di fatto, non sempre comoda ma innegabilmente stretta. Si alimentano a vicenda, nota Zygmunt Bauman nel libro scritto a quattro mani con Riccardo Mazzeo Elogio della letteratura (Torino, Einaudi, 2017, pagine 144, euro 16) — uno degli ultimi saggi del sociologo e filosofo polacco, scomparso il 9 gennaio di un anno fa — e «cooperano anche per tracciare i rispettivi orizzonti cognitivi e per correggersi vicendevolmente gli occasionali abbagli».
Brasile
Balanço da questão agrária brasileira em 2017
CPT
65 pessoas assassinadas em conflitos no campo no ano de 2017 -- A Comissão Pastoral da Terra – Regional Nordeste 2 divulga o balanço da questão agrária no Brasil em 2017. Confira a análise na íntegra: O ano de 2017 começou e terminou sangrento. O contexto vivido pelos povos da Terra, das Águas e das Florestas exigiu teimosia, resistência e questionamento sobre o papel do Estado e do modelo de desenvolvimento. Também foi preciso muita reflexão e mobilização para superar as formas viciadas e distorcidas de construção de poder.  (...)
Italia
Il Sir compie 30 anni. Ogni giorno al “punto di partenza”
SIR
(Vincenzo Corrado) I nostri sentimenti non possono che continuare a essere di “soddisfazione e responsabilità”. Proprio come 30 anni fa, quando si iniziava a disegnare “un progetto innovativo”. Avremo modo nei prossimi mesi di festeggiare come merita questo anniversario tondo: non mancheranno iniziative e anche qualche piccola novità tecnologica. Intanto, continuiamo a porci ogni giorno al “punto di partenza” (...)
Perù
Papa in Perù. Mons. Salvador Piñeiro (presidente vescovi): “L’immagine che maggiormente ricorderò? L’incontro con gli indigeni”
SIR
(Bruno Desidera) L’arcivescovo di Ayacucho e presidente della Conferenza episcopale peruviana traccia un primo bilancio della visita del Papa in Perù. “L’immagine che più mi ha colpito - dice - è l’incontro con gli indigeni nella selva, a Puerto Maldonado. È stato un momento di ascolto delle popolazioni native. Papa Francesco ha mostrato l’importanza di prestare attenzione alle persone più povere ed escluse ed è arrivato al cuore degli indigeni”. (...)
Cile
Perché Francesco ha sposato due sconosciuti, ma rifiuta di ascoltare testimoni scomodi
Settimo Cielo - L'Espresso
(Sandro Magister) Puntuali, le parole dette da papa Francesco ad alta quota, questa volta durante il suo volo di ritorno dal Perù a Roma, nella notte tra il 21 e il 22 gennaio, hanno prodotto l'ennesima grande confusione: Sono stati due gli argomenti esplosivi della conferenza stampa, entrambi localizzati in Cile: la sorte del vescovo di Osorno, Juan de la Cruz Barros Madrid, e il matrimonio-lampo celebrato dal papa tra una hostess e uno steward, durante il volo da Santiago a Iquique. (...)
Agência Ecclesia
O Papa exortou os líderes políticos e financeiros reunidos hoje no Fórum Económico Mundial em Davos, na Suíça, a criarem condições para “a construção de sociedades mais inclusivas, justas e solidárias”. Numa mensagem divulgada pelo serviço informativo da Santa Sé, Francisco salienta que “o mundo não pode continuar silencioso diante do sofrimento de milhões de pessoas feridas na sua dignidade, nem pode continuar a seguir em frente como se os dramas da pobreza ou da injustiça não existissem”. (...)
Portogallo
Vita e Pensiero. Dall’ultimo numero di «Vita e Pensiero» anticipiamo ampi stralci del saggio del teologo e poeta portoghese.
(José Tolentino Mendonça) «Perché ciò che è stoltezza di Dio è più sapiente degli uomini, e ciò che è debolezza di Dio è più forte degli uomini» — ha sempre procurato, tanto lungo i secoli come nel tempo presente, lo stesso inesauribile stupore. L’apostolo vi affronta nientemeno che lo sconcertante tema della fragilità di Dio. E lo fa in un modo indimenticabile.
Cina
Santa Sede–Cina e il “principio Perù”
SettimanaNews
(Francesco Sisci) Ci sono molti modi con cui vedere i rapporti tra Santa sede e Cina. La discussione a Roma e anche a Pechino verte su questioni interne di Chiesa: il tale vescovo, la tale diocesi, il tale prete eccetera. Vicende tutte importantissime e fondamentali ma per altri, senza un’opinione in materia e senza davvero grandi interessi da una parte o dall’altra, è altro che si muove in questa vicenda. (...)
Vietnam
Vatican delegation visits Vietnam
UcaNews
A Vatican delegation has discussed nominations for a Vatican envoy and for bishops for vacant dioceses with Vietnam's government. The Vatican delegation led by Msgr. Antoine Camilleri, the Vatican's undersecretary for relations with states, paid a five-day working visit to Vietnam on Jan. 16-20. A church source told ucanews.com that on Jan. 18 the Vatican delegation worked with Permanent Deputy Minister of Foreign Affairs Bui Thanh Son and paid courtesy visits to Prime Minister Nguyen Xuan Phuc, the government committee for religious affairs, and other government agencies. (...)
Germania
È morto Joachim Gnilka
Settimana News
(Antonio Dall'Osto) Joachim Gnilka, grande studioso e autore di numerosi commenti al Nuovo Testamento, è morto. Si è spento il 17 gennaio scorso, all’età di 89 anni, a Monaco di Baviera. Era originario di Leobschütz, oggi Głubczyce (Slesia). Aveva studiato filosofia, teologia e lingue orientali ad Eichstätt, a Würzburg e presso l’Istituto biblico di Roma. (...)
Congo (Rep. Dem.)
RDC : La Cenco réagit face aux enlèvements des prêtres
La Libre Afrique
Les évêques de la Cenco ont réagi au nouvel enlèvement d’un prêtre dans la région de Beni-Butembo. -- Les évêques condamnent ces enlèvements à répétition dans la région de Beni et en appellent aux autorités et à la Monusco, garants de la sécurité, pour qu’elles mettent tout en oeuvre pour retrouver «nos frères enlevés» et «mettre fin à ces enlèvements des ecclésiastiques et des paisibles citoyens». (...) 
Regno Unito
Church of England to consider ‘communion’ with Methodists
The Tablet
(Megan Cornwell) The proposals to be debated at the General Synod next month would redefine the relationship between the two Churches -- Methodist ministers could gain new powers to officiate at Church of England services if proposals to move towards closer unity between the two Churches are agreed at the General Synod next month. (...)
Mondo
Aumenta la disuguaglianza
L'Osservatore Romano
L’un per cento della popolazione mondiale detiene più ricchezza del restante 99. È questo uno dei dati che emergono dal rapporto dell’Oxfam sul tema «Ricompensare il lavoro, non la ricchezza». Lo studio, riferito al primo semestre del 2017 e reso pubblico alla vigilia del World economic forum previsto da domani a Davos, fotografa un mondo in cui le disuguaglianze socio-economiche si accentuano sempre di più. Il rapporto evidenzia che la distribuzione della ricchezza è sempre più sbilanciata a favore di chi ha più risorse economiche e che sette cittadini su dieci vivono in un paese in cui la disuguaglianza è aumentata negli ultimi 30 anni.
Siria
Nunzio a Damasco: colpi di mortaio sulla città vecchia, ancora vittime fra i cristiani
AsiaNews
Alcuni razzi lanciati dall’enclave di Goutha hanno provocato almeno otto morti e una ventina di feriti. Fra le vittime anche una ragazza di 17 anni e un bambino di tre. Card. Zenari: la strada per la pace è ancora “molto lunga”, in alcune aree del Paese si aprono “capitoli inquietanti”. Nella capitale “situazione sempre più critica”. (...)
Pakistan
Pakistan, sul lavoro la discriminazione quotidiana dei cristiani
Mondo e Missione
(Stefano Vecchia) Un rapporto della Commissione per i diritti umani e della Conferenza episcopale sulle condizioni lavorative a Karachi e Hyderabad mostra situazioni di ordinaria emarginazione -- La discriminazione verso le minoranze sembra radicarsi in Pakistan, nonostante la reazione della società civile e gli impegni ufficiali. E a poco sembrano servire anche le pressioni internazionali che periodicamente si riaccendono davanti a casi di violenza e sopraffazione.) Testo (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "La preghiera che purifica, fortifica e illumina il cammino è come il carburante del nostro viaggio verso la piena unità dei cristiani." (23 gennaio 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Vaticano
Forum de Davos, le pape appelle à promouvoir une « économie centrée sur l’homme »
La Croix
(Antoine d’Abbundo) Dans un message adressé à Klaus Schwab, président fondateur du Forum économique mondial de Davos (Suisse) qui se tient du 23 au 26 janvier, le pape François a appelé les quelque 3 000 participants – dirigeants politiques et responsables économiques, représentants de la société civile – à bâtir « des sociétés plus inclusives, plus justes, plus solidaires, capables de restaurer la dignité de ceux qui vivent des temps incertains et sont incapables de rêver à un monde meilleur ». (...)
Congo (Rep. Dem.)
RDC : Un prêtre catholique et 4 paroissiens enlevés près de la ville de Beni
actualite.cd
Un prêtre catholique et 4 paroissiens ont été kidnappés lundi dans l’après-midi près de la ville de Beni au Nord-Kivu, a-t-on appris mardi de sources concordantes. L’Abbé Robert Masinda  de la paroisse de Bingo et 4 employés de sa paroisse ont été enlevés lundi en début de soirée par des «hors la loi» dans la brousse de Mangango 1er  à moins de 10 kilomètres au Nord-Ouest de la ville de Beni, (...)
Vaticano
La forza di Francesco anche tra scuse e difese
Il Sussidiario
(Cristiana Caricato) Papa Francesco è tornato in Italia dopo la visita in Cile e Perù. Nella conferenza stampa in volo ha ancora sorpreso tutti, anche per come ha chiesto scusa. -- Panchito è tornato a casa. 15 ore di viaggio per toccare di nuovo il suolo italiano e immergersi nelle beghe vaticane, (...)
La Tercera
(Fernando Fuentes) Según vaticanistas, el arzobispo de Boston jugó un rol clave en el pedido de perdón hecho por Francisco. Cuando se pensaba que el fervor popular visto en Perú ayudaría a opacar cualquier otro asunto, el tema del obispo Juan Barros volvió a reflotar en la gira del Papa Francisco. El responsable de ello: el arzobispo de Boston, Sean Patrick O’Malley. A través de un comunicado, el principal asesor de Francisco en el tema del combate a la pedofilia en la Iglesia se atrevió a criticar en público los dichos del Pontífice en Chile sobre los abusos. A su juicio, las palabras del Papa sobre el obispo Barros fueron “fuente de gran dolor para los sobrevivientes de abuso sexual”. (...)
Vatican News
(Alessandro Gisotti) Domani la pubblicazione del Messaggio per la Giornata delle Comunicazioni Sociali sul tema "La verità vi farà liberi. Fake news e giornalismo di pace". Attesa per la pubblicazione domani del Messaggio di Papa Francesco per la 52.ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali sul tema “La verità vi farà liberi. Fake news e giornalismo di pace”. Il Pontefice si è soffermato più volte sul tema della verità nell’informazione a partire dal discorso rivolto agli operatori dei media, tre giorni dopo la sua elezione alla Cattedra di Pietro. In quell’occasione, il 16 marzo del 2013, Francesco rammentava ai giornalisti che la loro professione “comporta una particolare attenzione nei confronti della verità”. (...)
Perù
A Puerto Maldonado si è tenuta la prima riunione preparatoria del Sinodo per l'Amazzonia
(a cura redazione "Il sismografo")
(FG) Come aveva anticipato a sorpresa Papa Francesco a Puerto Maldonado, nel corso dell'incontro con le popolazioni amazzoniche, il 19 e 20 gennaio si è tenuta la prima riunione preparatoria per il Sinodo della Amazzonia che si terrà in Vaticano nel mese d'ottobre 2019. A dare la notizia è stato il cardinale Hummes, fondatore della Rete Ecclesiale Pan Amazzonica (REPAM) e facente parte della Consiglio Episcopale dell'America Latina (CELAM).
Brasile
Monseñor Geremias Steinmetz: "Las CEBs buscan la organización comunitaria y la transformación social"
Religión Digital
(Luis Miguel Modino) Este martes, 23 de enero, comienza en Londrina, estado de Paraná, el 14º Intereclesial de las Comunidades Eclesiales de Base (CEBs) de Brasil. Unas tres mil personas, llegadas de la gran mayoría de las diócesis del país, así como algunos de otros países, van a participar de este encuentro de reflexión y celebración. (...)
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Rinunce e Nomine. Avviso dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche
Sala stampa della Santa Sede
-Rinuncia del Vescovo di Forlì-Bertinoro (Italia) e nomina del successore
-Rinuncia del Vescovo di Stockton (U.S.A.) e nomina del successore
-Nomina di Ausiliare dell’Arcidiocesi di Praha (Repubblica Ceca)
Rinuncia del Vescovo di Forlì-Bertinoro (Italia) e nomina del successore
Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Forlì-Bertinoro (Italia), presentata da S.E. Mons. Lino Pizzi.
Il Papa ha nominato Vescovo della diocesi di Forlì-Bertinoro (Italia) il Rev.do Mons. Livio Corazza, del clero della diocesi di Concordia-Pordenone, finora Parroco del Duomo di Santo Stefano, in Concordia Sagittaria, di San Pio X, in Teson, e di San Giuseppe operaio, in Sindacale.

periodistadigital.com
(Cardenal Hummes, REPAM) El cardenal L. Baldisseri escuchó a obispos de Bolivia, Brasil, Colombia, Ecuador, Guyana, Perú o Venezuela. Convocados por el Papa Francisco, mediante el Secretario General del Sínodo los Obispos, Su Eminencia Lorenzo Cardenal Baldisseri, nos hemos reunido los días 19 y 20 de Enero en la Ciudad de Puerto Maldonado, Perú, Obispos delegados de diferentes países: Bolivia, Brasil, Colombia, Ecuador, Guyana, Perú, Surinam y Venezuela. Tales delegados son miembros de la Red Eclesial Panamazónica -REPAM-, red que pertenece al Consejo Episcopal Latinoamericano -CELAM-. Esta ha sido la primera reunión preparatoria para el Sínodo de la Amazonía, tal como lo anunció el Papa al final de su discurso a los Pueblos Indígenas Amazónicos. (...)
Italia
Evangelici e cattolici insieme per i diritti dei migranti
Nev - Riforma.it
A Lampedusa l'"ecumenismo del fare". La Federazione delle chiese evangeliche in Italia e la Fondazione Migrantes della Cei insieme a favore dei diritti dei migranti. L’accordo firmato in concomitanza con la Settimana di preghiera dell’unità dei cristiani (...)